COSMETICA

L’INNOVATIVO INGREDIENTE PER UNA CREMA IDRATANTE PERFETTA

innovativo-ingrediente-per-una-crema-idratante-perfetta

L’azione idratante di un prodotto cosmetico è un elemento fondamentale per favorire il benessere della pelle e ridurre la comparsa dei segni clinici dell’invecchiamento (es. rughe, perdita di tonicità, disordini nella pigmentazione, ecc.).

Le strategie che prevedono l’utilizzo quasi esclusivo di umettanti antiquati come i glicoli (es. glicerina, sorbitolo, glicole propilenico, ecc.), l’urea e l’acido lattico, sono da considerarsi
obsolete poiché favoriscono l’idratazione solamente per un periodo molto limitato.

Altri tipi di molecole come i glicosaminoglicani (es. condroitin solfato, dermatan solfato, acido ialuronico, cheratan solfato) permettono, oltre ad ottenere una importante azione idratante a lungo termine, di favorire l’elasticità cutanea e ridurre l’aspetto dei segni dell’invecchiamento.

Anche l’elastina, una proteina molto preziosa e presente nei tessuti che richiedono elevate doti di estensibilità e l’elasticità (es. polmoni, legamenti, arterie, cute), se applicata a livello topico può favorire l’idratazione e la morbidezza del tessuto cutaneo formando un film non occlusivo. Questa particolare proteina permette inoltre di migliorare le caratteristiche della barriera della pelle e ridurre la perdita di acqua transcutanea (TEWL).

 

ingrediente idratante

ACETYL HEXAPEPTIDE-37

Questa rivoluzionaria molecola fa parte della classe dei peptidi biomimetici capaci di stimolare
l’espressione genica di acquaporina 3 (AQP-3) nei cheratinociti
e migliorare statisticamente l’idratazione della pelle

Secondo uno studio clinico condotto su 20 donne di età compresa tra i 30 e i 50 anni, l’acetyl hexapeptide-37 può aumentare l’idratazione cutanea del 131% dopo 56 giorni di applicazione.

A differenza di tutte le molecole idratanti igroscopiche, l’acetyl hexapeptide-37, utilizzato in Hydra Cell, favorisce l’idratazione cutanea stimolando direttamente le cellule della pelle nel trattenere più acqua al loro interno.

Questo esapeptide aumenta il flusso di acqua dallo strato germinativo a quello corneo dell’epidermide, migliorando la stabilità e le proprietà della barriera cutanea.

crema idratante

"Una pelle idratata è una pelle protetta
dagli agenti esterni e dai segni del tempo"

Queste sono le parole che mi hanno spinto a sviluppare le tre formulazioni (Aquity Power, Hydra Cell e Hydra Genesis) appartenenti alla linea idratante.

Ma le parole non sono sufficienti per realizzare prodotti estremamente efficaci!

 

Aquity Power, Hydra Cell e Hydra Genesis hanno dovuto superare il test clinico di efficacia idratante a breve, medio e lungo periodo prima di essere considerate le più importanti formulazioni idratanti, adatte anche ai soggetti più sensibili, che abbia mai sviluppato. 

SCOPRI I PRODOTTI PIU’ ADATTI 

ALLE TUE ESIGENZE

SCOPRI I PRODOTTI PIU’ ADATTI ALLE TUE ESIGENZE

Bibliografia

Verdier-Sévrain, S. and Bonté, F. (2007), Skin hydration: a review on its molecular mechanisms. Journal of Cosmetic Dermatology, 6: 75-82. https://doi.org/10.1111/j.1473-2165.2007.00300.x

Lodén M. The increase in skin hydration after application of emollients with different amounts of lipids. Acta Dermato-venereologica. 1992 Sep;72(5):327-330. DOI: 101080/000155572327330. PMID: 1361276.

Lupo, M.P. and Cole, A.L. (2007), Cosmeceutical peptides. Dermatologic Therapy, 20: 343-349. https://doi.org/10.1111/j.1529-8019.2007.00148.x

Back to list

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.